10 Febbraio 2018

Pubblicato da Dottor Nuvola il

Stamani primo turno in solitaria, in quanto il mio compagno clown Spadino non stava bene.Ero un po’ preoccupata nell’ affrontare il turno da sola. ..ma mi sono fatta coraggio.Primo arrivo alla sala prelievi…non c’erano molte persone…e le poche che c’erano andavano via veloci…ho chiacchierato un po’ con il personale…oramai in confidenza. Pausa bar e poi dialisi.Tanti sonnecchiavano ma in una stanza abbiamo parlato un po’ tutti insieme, infermiere comprese…e il tempo è volato. In un’altra stanza ho conosciuto M.che è poco che fa dialisi. ..una signora che ,nonostante tutto… è ancora fiduciosa.Una donna solare.Visto l’ora son partita alla volta della psichiatria:la situazione era molto tranquilla ma son riuscita a chiacchierare un po’ con due ragazze e mi ha fatto piacere quando D.mi ha detto che non sapeva perché mi stava raccontando le sue cose.Abbiamo ascoltato dal telefonino le sue canzoni preferite del momento e poi arrivata l’ora del pranzo, me ne sono andata.Contenta di questo turno diverso, nel quale ho sfidato qualche paura. Grazie a tutti i clown che , anche se non fisicamente ,erano con me.

Dora

Categorie: Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *