15 luglio 2019

Pubblicato da Dott.ssa Onda il

Bellissimo turno dove la musica ha fatto da padrona…
Ringrazio Bolla che ha reso possibile questa magia…

Gomitolo

Anche in questo turno mi sono accorto di come la musica possa essere davvero uno strumento di comunicazione efficace per un turno in ospedale.
In pediatria c’erano pochi bambini con cui ci siamo intrattenuti, giocando con la musica, i palloncini e le bolle.
In psichiatria abbiamo cantato varie canzoni con i pazienti, battendo le mani al ritmo di musica.
In dialisi, invece, la maggior parte dei pazienti dormiva.
Anche nei corridoi abbiamo incontrato varie persone scherzando e riuscendo a regalare un sorriso e scambiare qualche parola.
Ringrazio Gomitolo per avermi accompagnato in questo turno e per avermi coinvolto a suonare e interagire con le persone incontrate.

Bolla


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *