28 Settembre 2012

eccomi tornata dopo un bel po’!!!!
Ma che turnooooooo!!!!
Sono arrivata intorno alle 8 al giardino dove avevo fissato con Nuvola!Lui ha sistemato un po le nuove poesie e siamo partiti…arrivati giù negli spogliatoi abbiamo sistemato i nuovi libri e inaspettatamente puntuale è arrivato Pan…velocemente ci siamo cambiati tutti e tre e armati di sorrisi , bolle di sapone e un po di sonno abbiamo iniziato…partenza come sempre dalla sala prelievi , è stata per me la prima volta , perché nel primo turno la trovai chiusa per la festa del patrono!!!
sono rimasta un po sorpresa da quanta gente ci fosse…ho iniziato timidamente da parlare con una signora che era in attesa insieme al padre…poi Pan mi ha presentato Mattia…uno scricciolino biondo un po terrorizzato…abbiamo accompagnato lui e la sua mamma su in pediatria per il prelievo..bolle e amore hanno cercato di alleggerire quella farfallina nel braccio!!
Tornata giù, insieme a Pan , siamo rientrati in sala prelievi , dove abbiamo fatto partire un mega dibattito che ha coinvolto minimo 6 persone su i vari sistemi per far allontanare cinghiali e animali vari dai giardini (un problema a me molto vicino ) , molto piacevole come discussione ho deciso di sedermi in terra per ascoltare le varie opinioni da chi sicuramente ne sa più di me!!!!
e poi…la dialisi!!!! già la prima volta ero rimasta molto affascinata dalla forza che alcuni di loro trasmettono , dalla semplicità che hanno del dichiarare che si stanno tremendamente annoiando…la prima visita è stata da Gino , sono stata diverso tempo a parlare con Bruno e Bianca, mentre Nuvola e Pan erano nell’altra stanza da patrizia e gli altri ,
la dialisi per me è sempre un grande punto di forti emozioni e dialoghi che molto spesso fanno pensare e riflettere..!!! la pediatria molto calma..un ragazzetto , perché in realtà non era proprio un bambino , operato di appendicite , Nuvola molto bravo e disinvolto ha creato un’ atmosfera tranquilla in cui anche il babbo un po’ broncione , a modo suo e continuando comunque a sostenere le sue idee ,, si è aperto raccontandoci un po la sua situazione lavorativa ecc..
CHI FA DA SE’ FA PER TRE..MA CHI FA IN TRE..FA PER 6!!!!
piacevolissimo come sempre…un abbraccio a tutti
GIUGGIOLA..
Poi ci son quelle mattine che ti alzi carico abbestia! e quindi esci di casa, corri in auto e come una scheggia…ti fermi in autostrada perché c’è fila!Calmo calmo arrivi gli agli armadietti…e li trovi Nuvola e Giuggiola…partendo dalle cose importanti….andiamo a prender un caffè.
Ok ok ora seri!!! Partiamo e entriamo in una sala prelievi piena di gente…Nuvola calma subito quelli più nervosi…buongiorno a tutti e subito pero’ vediamo che tra tanti ottantenni spicca un piccolo ragazzo di nemmeno un anno! Mattia…al suo primo prelievo del sangue…infatti..Nuvola mi consiglia di accompagnarlo su in pediatria…cerco di calmarlo…bolle di sapone, suoni per distrarlo…ma come arriva Giuggiola il piccolo si calma…ecco…forse tra un barbone con un naso rosso ed un viso dove almeno si vede la bocca preferisce lei e si calma…ok ok Giuggiola con me su in pediatria. Agguanto il passeggino della mamma e voliamo in reparto…dove Mattia…con qualche lacrimuccia..anche giusta dai…ma non di dolore, ma di emozione..sai è sempre il primo prelievo…se la cava alla grande distratto da bolle di sapone e coccodrilli canterini…RETROMARC (un so’ come si scrive) e riportiamo mamma e piccolo campione in sala prelievi dove finalmente il piccolo può fare colazione. Ci avviciniamo a Nuvola che nel mentre era rimasto a chiacchiera con gli altri giovinotti! Stamani pero’ siamo tutti presi dal grosso problema di Giuggiola, ovvero come levare un cinghiale da un giardino….la soluzione di tutti è la stessa…in umido! Riprendiamo il nostro cammino come i 3 moschettieri e entriamo in dialisi…Gino (primo letto, non so’ i cognomi) sempre carico e pimpante…mentre l’altro Gino oggi lo vedo un po’ più silenzioso…Oggi riesco a parlar molto di più con tutti..e quindi entro nella storia di una donna che mi racconta della sua infanzia, gli animali, suo nipote…Parlo con Bruno del suo viaggio a Lourdes e delle sensazioni forti che prova quando è li…saluto Patrizia…e ho il piacere immenso di conoscer Carlo…splendido signore che si porta il record mondiale di pesca da riva con uno squalo preso a Capo Verde di 150 metri…ehm….kg! Scendendo in pediatria troviamo solo un ragazzotto che si era operato di appendicite…lui stava già più che bene…peccato per il padre…disoccupato da due anni…informatico…e purtroppo già troppo depresso, negativo…con ormai una sua visione..quella che è vecchio..a quarantasei anni..e che per lui non ci son più possibilità se non quella di mollare la famiglia e andare in Belgio per lavorare…Nuvola cerca di parlargli…ma niente…l’unica cosa in cui lo vedevo determinato era nel suo pessimismo. Ora di pranzo.
Scendiamo giù..entriamo nella cabina…giriamo su noi stessi e torniamo in abiti normali…i visi rimangono quelli!
Set 30, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

22 Settembre 2012

Buongiorno a tutti, sabato mattina ho fatto il mio primo turno dopo le ferie,e mi è sembrato tutto nuovo,come la prima volta (beh,in effetti non è che ho all’attivo molti turni,quindi spero sia normale…).

Al mio arrivo al giardino,Nuvola aveva già finito di sistemarlo……ha fatto delle bellissime casette per gli uccellini,che ha sistemato sugli alberi spogli,e mi fa tanto Natale.
Partenza per sala prelievi,abbastanza affollata,ma piena di gente felice di vederci.Bar (ma quanto caffè beve Nuvola?) e poi la dialisi,dove non solo abbiamo parlato con i pazienti,ma anche con l’infermiere…ha ragione Nuvola nel dire che ora le persone accettano la nostra presenza e se l’aspettano. La pediatria è molto tranquilla,ma quello che mi colpisce,è come tutti ascoltano quello che abbiamo da dire,e ci ringraziano,per le nostre parole e i nostri ascolti,anche al di fuori dei nostri punti di “servizio”.

Ho tante cose da imparare,ma soprattutto da fare,trovare qualcosa che mi rappresenti come clown…non so fare palloncini,non so far ridere e non so suonare nessuno strumento…ma ho qualche idea….e quindi spero di riuscire a fare la mia parte.
Un abbraccio,

Dora

Set 30, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

21 Settembre 2012

Nuvola e io in sala prelievi ci si separa e ci si ritrova come al solito, c’era una signora alla quale era uscito un po’ di sangue dal braccio e l’abbiamo accompagnata dall’infermiere bravo. Poi io mi trovo a discutere con due persone molto simpatiche e poi parlo con una signora abbronzatissima di nome Marisa che ha 92 anni e poi è arrivato il suo ragazzo! che mi spiega che se ne stava tutto il giorno davanti al cancello e non c’era versi di portarla in casa; poi mi racconta che dalla morte di suo padre Marisa non lo ha menzionato nemmeno una volta,che non avevano l’ abitudine di festeggiare i compleanni né le festività. Ora ha una figlia di 26 ed è in pensione e si occupa di Boy scout divertendosi con i bambini e gli piace abbracciarli, fare i pizzicotti e altre cose, diceva però che sopratutto alle ragazze di 14 anni non poteva comportarsi così e per questo ha cambiato gruppo.

In Dialisi I due Gini in fondo stavano dormendo e poi nella stanza di Patrizia non siamo potuti andare perché stavano facendo un ‘ intervento. Ho parlato con Luciano poi con l’infermiera quella con i capelli neri corti sul discorso serio di persone con disturbi psicologici gravi e persone maltrattate e altre situazioni che purtroppo esistono ancora oggi che si potrebbero ridurre notevolmente con a rete sociale che accompagni le persone a rivolgersi a chi si può occupare di loro. Nuvola ha parlato con Carlo e mi ha spiegato che lui sta facendo formazione di giovani che farebbero consulenza nella vendita di impianti fotovoltaici; è una persona che ha a capo verde un ‘azienda e guadagna soldi che spende qua anche se con il cambio di moneta ci rimette. e’ veramente in gamba! poi Nuvola ha pensato bene di dire a Patrizia che per Ambra potrebbe essere un ‘opportunità di Lavoro la consulenza nell’acquisto di questi impianti fotovoltaici. Siamo andati dalla Cristina Pacciani in segreteria per parlare della colonia felina. In Pediatria c’erano due mamme una con i gemelli già nati e l’altra con i gemelli in pancia!! Nuvola ha fatto per la mamma in attesa un cagnolino con due figli dentro stupendo…Nuvola ha dato loro qualche consiglio e le abbiamo augurato buona fortuna. Con Patrizia e Carlo abbiamo fatto un colloquio breve e ci ha detto che la formazione è gratuita e anch’io ho voluto prendere i contatti per farla. Per caso abbiamo incontrato Silvia e siamo andati con lei a chiedere un ‘ appuntamento per fare la risonanza magnetica e spostare la data di un esame; poi ci ha detto che ha dei problemi con l’amministratore e altre cose. Io e Silvia siamo andate insieme alla fermata del tram e poi abbiamo mangiato insieme a casa sua.

Alla prossima

Fragola

Set 25, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

15 Settembre 2012

Turno tranquillo. In realtà il generoso Nuvola si e’ presentato stamani come Messer Rilassatezza dopo le sue legittimissime vacanze ma anch’io tuttosommato mi sento oggi così. _ Le giarden : ripulito dalle cicche e schifezze varie( ricordarsi sempre di portarsi dei guanti da utilizzare all’uopo – me lo dico per ricordarmelo per me ma anche a voi).Nube ha messo una pianta grassa “delle dune marine” a giacere(poiché giace senz’alcun dubbio sempre proprio di suo) accanto alle altre piante grasse. Mi ha insegnato ad annaffiare con cura visto che ho l’impronta dell’e’ scoppiato un incendio…con troppa violenza, nevver i  cartelli delle riflessioni andranno attaccati alle impalcature degli alberi proprio per preservarli e comunque renderli leggibili più facilmente…Mentre ci dedicavamo indefessamente e’ passata una mia collega ed una signora anziana che hanno elogiato , nonché rimirato con piacere, il giardino d’Indra.- Sala prelievi: la prima coppia placcata e’ composta da una energica merciaia e dal marito ex falegname. Lei e’ paziente coumadin da molti anni.la seconda coppia “Si viene a fa’ l’analisi insieme” son pochi mesi che stanno insieme ma ci regalano questo momento di giovialità apertura ironia che ci vuole nella vita. Stanno al gioco del confrontarsi con allegria. Si raccontano piacevolmente. Incontrata insegnante di scuola materna carina davvero che ci ha fatto un quadro della realtà all’interno della scuola triste e pesante visto il rapporto bimbi -insegnanti. Alcuni bimbi son venuti a chiedere a Nube dei palloncini. Dialisi_ Si dorme , si riposa. Salutato Franco, che s’ha a fare ‘sta cena?? Oggi e’ un giorno in cui potrebbe benissimo scoppiare la pace. In pediatria Nube ha occasione di salutare dei genitori che aveva già incontrato di una ragazzina affetta da smorfiosità acuta con un fratellino che tentava di attirare la nostra attenzione. In questo contesto nasce uno scambio interessante tra Nube e il babbo di cui sopra sull’impoverimento della lingua utilizzata in effetti dai ragazzi, l’uso del cellulare, la modalità stessa della comunicazione tra ragazzi. La ragazzina confermava sorridendo. A la prochen prezios occasion
Merci a tout
Arancina
Set 25, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

14 e 22 Settembre 2012


Carissimi clauni e amici, farò un report di due turni con una sola mail, ossia quello del turno del 14 settembre con Salakura e quello del 22 con Dora ma non starò ad entrare in descrizioni particolari o a raccontare chi abbiamo incontrato, farò un report solo emozionale descrivendo la sensazione di ritorno dalle ferie. Per la prima volta dopo anni mi sono concesso ben tre settimane di ferie e sono stato lontano dai turni per quasi un mese, tornare in ospedale dopo un mese è stata un’ esperienza particolare. Devo ammettere che mi sono mancati i turni e il rientro è stato piacevole, quello che mi sento di dirvi è che stando lontano un mese mi sono potuto accorgere di quanto le persone ripongono fiducia in noi, appena rientrato ho incontrato diverse persone che  mi hanno chiesto di aiutarle per problemi parecchio seri e molto diversi fra di loro, ho notato che molti hanno piacere di aprirsi con noi e trovano in noi una consolazione a quello che la vita gli mette davanti come difficoltà quotidiane. Ho però sentito anche la responsabilità di essere in grado di poter continuare a farlo, trovare sempre i fondi che ci permettono di portare avanti questo progetto così intenso, creare sempre più una rete di aiuto solidale fra tutte le persone e mi rendo conto che probabilmente questo è l’unico modo che abbia trovato efficace per cambiare davvero le cose che non vanno, per poter migliorare questo mondo che spesso va al contrario di come vorremmo, sento un profondo senso di responsabilità verso tutti i pazienti sia presenti che futuri, verso ognuno di voi e verso chi frequenta a vario titolo l’ospedale, spero vivamente di poter arrivare in fondo alla mia vita e sentire profondamente di aver inciso in questo  mondo con una iniezione di cose buone, di lasciare davvero piante, animali e persone felici dietro di me. Sento inoltre sempre più forte che il nostro progetto è l’unico in Italia che si pone con questo atteggiamento nei confronti del mondo clauno in generale e anche questa è una ulteriore responsabilità, ricevo spesso mail di persone che ci contattano perché non trovano nelle loro città progetti simili e sono costretti a rinunciare a questa esperienza e provo il dolore di non aver ancora raggiunto il livello di poter allargare questa cosa in altri luoghi, in altri reparti e in altri ospedali, a questo per adesso la mia vita non arriva, devo aspettare ancora un poco, non ho al momento le forze per accogliere chi vive lontano da noi ma dall’anno prossimo dovremo impegnarci in             questo senso, dovremo cercare di rendere il progetto fruibile da chiunque per davvero e per chiunque intendo davvero chiunque, se ci penso mi prende male a pensare allo sforzo che dovremo fare ma ho la certezza di avere con me tutti voi e so che riusciremo in qualche maniera a realizzare anche questa cosa in qualche maniera, per adesso vi abbraccio
Con affetto e stima
Nuvola
Set 25, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

7 Settembre 2012


Cari clown……con Gomitolo abbiamo iniziato il turno un pochino in ritardo, colpevole il traffico che l’ ha trattenuto un po’  per strada….c’era molta tranquillità nell’ ospedale venerdì, si sentiva nell’ aria già dall’ ingresso, nonostante che nel corridoio antecedente agli spogliatoi un’ infermiera ci avesse allertato riguardo alla sala prelievi….invece, fortunatamente, oltre ad esserci poche persone, quelle poche erano tranquille…pfuiii…meglio così, così anche in pediatria, nessun ricovero, solo qualche piccolo cucciolo appena nato…. in dialisi c’ erano, ma molti erano assopiti così che gli abbiamo lasciati tranquilli…..tranne i Gini naturalmente….Gino primo è stato svegliato da Gino secondo (il numero è riferito al posto letto) al nostro arrivo….così che abbiamo parlato scherzato e….affrontato anche argomenti scottanti di vita quotidiana non sempre piacevoli, ma secondo me utili da sviscerare. Vi dirò…per me è stato un bel turno perché oltre a esserci tranquillità nei reparti che ci ha fatto, non solo lavorare con serenità, ma abbiamo  finito presto…..però…..c’ è stato un proseguo con Gomitolo, stava malissimo per una sciatica allucinante,…..piatto di pasta a casa sua….due chiacchiere…..piacevole!
Bè…..siamo in periodo post ferie…..e ancora il movimento è rallentato, per ora è tutto….Gomitolo ci dirà la sua….siamo in periodo post ferie…..e ancora il movimento è rallentato

un bacio a tutti
Zilly
Set 12, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

29 Agosto 2012

Bel turno di fine agosto tra innaffiatura…..prelievi….bimbi(pochi) e caldo (molto)….
sempre piacevole lavorare con un altra mamma….ci siamo arricchite scambiandoci opinioni…paure… consigli…..un abbraccio a tutti gomitoloso…..
Gomitolo

Set 12, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

21 Agosto 2012

 

Ecco il report di Pan… poco da aggiungere… poche persone…. tanto caldo e piante tanto assetate….io molto motivata e molto contenta di fare un bel turno-lampo con Pan…
spero di essere stata una degna vice di nuvola… per lo meno più discreta…!!!ah ah ah ah 
Gomitolo
Si riparte dopo le ferie nel nuovo turno in ospedale con la Dottoressa Gomitolo….che mi attende in tenuta campestre davanti il nostro bellissimo giardino….come una sentinella mi apposto davanti alla sistola dell’acqua controllando che nessuno ci veda mentre cerchiamo di tener in vita le piante con un po’ di acqua….bah!?
Camice in spalla e si entra in sala prelievi…oggi pacata…calma…due ragazze incinte…e molti giovani vecchiettini in attesa del prelievo….vengo colpito da una signora sulla novantina che come ci vede ci spara un sorrisone timido che mi son portato dietro per tutta la giornata…due parole e saltelliamo su in dialisi…anche li saluti veloci…molti dormivano…altri ci salutano da lontano… La pediatria per fortuna non era piena…una ragazzona ricoverata e poi tutti piccole cispettine appena nate dentro i loro lettini…
Un turno lampo…
Un abbraccio ….
Pan
Set 12, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments

11 Agosto 2012

Pregasi leggere in stile  canto lirico…….
L’undici mattina gnorsi’ Nube giunse per portarmi seco  al tuuuurnooooo…..si’ ggenerosoooooo oh Nube come seeemmmpreeeee……Un tuuurnoooo tranquilloooo inver.. …..per primo l’annaffffiatuura del giardino d’indraaaaa ah ah ah…Ed allor il sontuoso Nuvola mi prego’ di verificare le ciiibariiiieee deei gaaatti…allorche’ verificammo inver che taluno vile marrano ah ah ah lassia il cibo in una circustanzia delicada come questa laddove i gattini devono esser e’ ver portati a sterilizzar…..Ripulimmo  ed annaffiammo , inver reggeo la canna delle acque  e Nube mi dirigeva soavemente: “Ooohh prendi la canna dell’acqua  et seguimi, prendi qua’ et poni la’ ah ah ah!”In sala prelievi la moria di presenzeeee era ineluttaaaaabileeee!In dialisiiii ah ah tutti tra le braccia del canterino Morfeooooo, ma Euridice l’e’ gia’ in ferie a Bellariaaaaaaa….Il sontuosoooo Nuvola saluta tuttiiii avvertendoli che saranno inver liberi sino al suo rientro il 9 settembre ventuuuuroooooo…In pediatriaaaaa salutammo gnorsi’ le belle neomamme  con i teneri piccini dorcisssimiiiii che Nube avea gia’ canosciutoooo Arancinaaaaa ringraziaaaa inveer  e chiedeee veenia poicheeeee’ sono  in predaaaa alla ferie – ite per meglio dire  le ferie che stan per finireeeee
Un abbraccio
Arancina
Set 12, 2012 | Posted by in Blog | 0 comments
Premium Wordpress Themes by UFO Themes