27 Giugno 2011

Pubblicato da Radic il

Carissimi clauni e amici ecco a voi il report di Zilly…piccola precisazione sennò sembro un maniaco…allora la parte iniziale del report dove Zilly racconta che ha visto le mie foto in mutande merita una precisazione….domenica alla riunione con grigliata avevo portato il mio canotto, l’abbiamo gonfiato e riempito d’acqua e messo al sole, alle 10 avevamo una piccola piscinetta calda…la figlia di gino voleva buttarsi dentro ma le mancava il coraggio e allora io mi ci sono messo dentro tutto vestito per farle vedere che si poteva fare…e così lei ha fatto il bagno e io sono restato in mutande per fare asciugare i vestiti al sole….Gino ha gentilmente fatto delle fotografie e le abbiamo mostrate ieri in dialisi…così sono del tutto rovinato adesso….tutto qua…niente di grave…solo che alla fine doivento semprepiù scemo…sarà la senilità

Nuvola

Carissimi clauni, eccomi qua a raccontarvi il turno di ieri in coppia con Nuvola, che dire…..sembrerà strano, ma nonostante i casi assai gravi incontrati durante il percorso è stato un bel turno….e poi vedere la foto di Nuvola in mutande non ha prezzo (Nuvola non mi odiare!!!!) Abbiamo iniziato come al solito dalla sala prelievi ed è stato molto piacevole
lo scambio con le persone in attesa, tranquillo…….anche divertente in certe occasioni, poi la dialisi……lì è un po’ più pesa la faccenda, ma i due Gini son mitici….infine ciliegina sulla torta, la pediatria….abbiam fatto come si suol dire “salotto” con tre bimbi, uno un po’ cresciutello (quasi 18 anni) e due nonni e lì Nuvola con uno spettacolino di magia ha creato un’ atmosfera proprio come una “nuvola”. Da non sottovalutare la conoscenza al bar di un personaggio, SANTE, a dir poco eccezionale, un bel ragazzo malato di HIV dolcissimo……e di un signore incontrato fuori dal reparto della dialisi…..roba da extraterrestri…..pensate un po’, ‘sto povero cristo si è trovato in dialisi a causa di un fungo velenoso, raccolto da una sua amica in gita a Moena……e non è tutto, l’ amica è stata ricoverata per avvelenamento e non lo ha comunicato a lui e continua a negare e di conseguenza si è curato in ritardo. Lui con fare naturalissimo dice….”l’ ho perdonata”, ha avuto tre infarti….separato e di nuovo innamorato……..ha preso un ristorante e dice che ci si mangia bene…..bè si può andare a trovarlo qualche volta, bella “la vita” è!!! Proprio un bel turno…..e mi è piaciuta molto l’ interazione con Nuvola……si, si……proprio una bella sintonia, chiamiamola sintonia….si potrebbe anche dire ….. “scemotti” all’ 8a potenza.
grazie Nuvola e grazie Zilly!

Zilly

Categorie: Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *