28 dicembre 2018

Pubblicato da Claudia Brunori il

Bel turno anche perché il primo con Alessio. Ci siamo divertiti in pediatria anche se abbiamo trovato un ospedale deserto a causa delle festività.
È sempre costruttivo confrontarsi con chi ha costantemente voglia di imparare.
Gomitolo 

Questo è stato il mio secondo turno. Mi sentivo più sicuro, ma ero ugualmente emozionato per questa esperienza.

Nonostante fossero presenti poche persone in ospedale, mi sono rimasti impressi i volti delle persone che abbiamo salutato e con cui ci siamo fermati a parlare. In particolare, mi sono rimasti impressi i sorrisi dei bambini incontrati in Pediatria.

Ho capito quanto sia importante la presenza dei clown e la vicinanza alle persone all’interno dell’ospedale.

Ringrazio Gomitolo per avermi accompagnato in questo turno e per avermi mostrato in che modo rivolgersi alle persone incontrate. Bolla

Categorie: Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *