30 novembre 2019

Pubblicato da Dott.ssa Onda il

Era molto tempo che non facevo un turno in ospedale.

Abbiamo iniziato dalla Pediatria dove ci siamo divertiti con bambini e genitori tra i palloncini e il pappagallo di Spadino.

In Dialisi abbiamo parlato con varie persone, che ci hanno raccontato qualcosa della propria storia, i propri ricordi e le proprie passioni.

In Psichiatria abbiamo parlato con poche persone, poiché varie dormivano.

Durante il turno ho suonato il violino nei reparti e nei corridoi tra gli sguardi e i sorrisi delle persone che incontravamo.

Ringrazio Spadino per avermi accompagnato e per avermi mostrato come un clown può essere affabile con le persone incontrate.

Bolla


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *