07 Marzo 2015

Pubblicato da Radic il

Ciao a tutti clowni!!!!

Lo definirei il turno della lettera emme…Musica, magie, mamme, momenti, malinconia…Una sala prelievi non troppo affollata ma intensamente partecipe, allegra e ben disposta a interagire con noi… Mamme che accompagnavano le figlie, adulte, a fare il prelievo super terrorizzate e a rischio svenimento…ci siamo precipitati ad aspettare il loro turno con musica e piccole, grandi magie del dott. Pasticca…in pratica, anche se il tutto era diretto alle “paurose”, ci siamo ritrovati con un bel pubblico che partecipava con entusiasmo, tra cui una coppia con bambino e altre persone che hanno chiesto informazioni sul nostro operato e sulla nostra associazione….meno male che Pasticca aveva i nostri volantini, che io avevo dimenticato e prontamente li ho forniti a chi chiedeva… Mentre facevo questo ho pensato a tutti voi perché il fatto che in quel momento la presenza fisica era di Pasticca e Caramella non aveva importanza….la cosa magica era che in quel momento eravamo tutti insieme con m’illumino nel Cuore….
Guardiamo orologio e in un attimo sono le 10.30!!! Abbiamo distribuito i bigliettini per omaggiare le donne i quali sono stati molto apprezzati per il gesto e per il contenuto…
Canzoni e mini balletti per i corridoi e arriviamo in dialisi dove il clima era molto sereno…ho fatto delle gran risate con la mitica anziana E. che a un certo punto rideva di Pasticca ma avessi capito perché…lei rideva così tanto che io ridevo coinvolta da lei mentre Pasticca suonava e cantava…piccola magia con Ilaria, meravigliosa infermiera, nel frattempo che la sig. A ironizzava sulla sua malattia e su ciò che non ha più… Bellissimi piccoli momenti di condivisione….
Anche lì il tempo è volato!! In psichiatria ci aspettava G….bellissima creatura dalle mani grandi capace di donare tanto, dallo sguardo profondo da poter amare tanto…ma “vittima” del sentirsi rifiutata e del senso di colpa che l’ha fatta crollare…ci abbiamo parlato a lungo e lei interagiva con molta coscienza del proprio problema….poi, giustamente, per non appesantire, Pasticca ha tirato fuori dal cappello magico tutte le sue cosine alleggerendo il momento con giochetti, costruzioni di palloncini al letto, canzoni e magie alle quali hanno partecipato con molta enfasi anche il personale….malinconia nel lasciare G…. In pochi minuti siamo arrivati alle una!! Il tempo è sempre relativo.. Grazie Pasticca per la Serena mattina e grazie a m’Illumino per questa grande possibilità che mi lascia tutte le volte sempre più fiera e contenta di essere tra voi.

Abbraccissimo a tutti!!!

Caramella


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *