01 Agosto 2011

Pubblicato da Radic il

Oggi turno con primavera…intanto vi comunico che il nostro pannello-scultura Festina lente è stato messo in sala prelievi e fa una gran bella figura….Primavera è molto dolce e ci troviamo bene a lavorare, soprattutto in dialisi dove c’è bisogno di pace e amore distensivo,segnalo solo due o tre cose degne di merito, la prima è che ho trovato un signore che fa la dialisi a Villa Monna Tessa ma è da noi in prestito per qualche tempo, non lo conoscevo e non lo avevo mai visto, appena mi ci sono avvicinato ho percepito forte il bisogno di abbassarmi il naso in forma di rispetto, a volte lo faccio, non spesso ma a volte capita, non so bene spiegarvi questa azione ma a volte sento che hanno bisogno di parlare con Federico e non con Nuvola, sono la stessa cosa perché Nuvola non è una maschera ma il mio vero io, solo che a volte i pazienti non lo sentono chiaramente soprattutto all’inizio e allora abbasso il naso, mi sono avvicinato, mi sono inginocchiato, gli ho preso la mano e lui ha iniziato a piangere, allora ho tolto anche il cappello, gli ho preso un fazzoletto, gli ho asciugato le lacrime, il sudore e gli ho risistemato l’ossigeno, mi piace fare questi piccoli gesti…gesti che farebbe una moglie affettuosa, mettono tanto in contatto, lui ha pianto per quasi tutto il tempo, qualunque cosa dicessi lui piangeva, avrei bisogno di lavorare un poco con lui ma mi sa che non lo ritroveremo ancora e allora ho cercato di trasmettergli tutta l’essenza e la pace possibile in dieci minuti, spero serva, io ci credo, poi vedremo in seguito. L’altra cosa invece è davvero strana…parlando con Carlo gli ho chiesto cosa desiderasse e lui mi ha detto che voleva vedere il mare, siccome sono un cretino gli ho subito detto…la prossima volta te lo porto…che mare ti piacerebbe? E lui ha scelto il mare di Chia in Sardegna…bene gli ho detto…la prossima volta te lo porto in ospedale…ora devo trovare il modo di farlo…ma sarò imbecille a mettermi sempre in situazioni surreali?…un paio di idee le ho già avute e sviluppate poi con Primavera…ora resta solo da realizzarle…tanto c’avevo poco da fare in questo periodo…vabbè così imparo…su questo vi terrò aggiornati, ciao a tutti

Nuvola


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *