Riunione 18 Novembre 2007

Pubblicato da Radic il

Quello che più mi ricordo della riunione è l’enorme fatica, questa volta è stata più dura del solito per tutti noi, abbiamo lavorato molto e su molte cose, abbiamo discusso di cose importanti e abbiamo organizzato gli interventi alla fiera di Rimini che si terrà dal 26 al 30 Gennaio, siamo riusciti perfettamente a coprire tutti i turni di Dicembre in ospedale e avremo una folta e bella partecipazione alla fiera, siamo riusciti ad essere ben 9 per il sabato e la domenica e 6 dal lunedì al mercoledì e sono sicuro che verrà una bella cosa, divertente e umanamente appagante per tutti noi e per chi ci troverà sulla sua strada.
Abbiamo inoltre iniziato a lavorare sui giochi di prestigio e sui palloncini anche se dovremo lavorarci ancora parecchio e lo faremo senz’altro alla prossima riunione il 9 di Dicembre e vi porterò anche delle fotocopie con scritto i giochi da poter fare.
Le improvvisazioni sono iniziate a rilento e un poco scoordinate ma dopo un poco che ci lavoravamo su sono decollate e son venute fuori cose degne di rispetto. Devo purtroppo dire che ancora pochi del gruppo preparano pezzi da fare alla riunione che farebbero decollare le improvvisazioni in maniera più veloce e vi rinnovo l’invito a preparare delle piccole cose a tema sulla pioggia, l’amore e il mare (che a Rimini possono sempre tornare utili). Devo anche aggiungere che sono arrivate tre splendide ragazze nuove Giulia, Serena e Margherita che sono state catapultate in una stanza piena di matti che non conoscevano o conoscevano poco ma si sono difese benissimo, due di loro hanno già preso un turno in ospedale (Serena e Margherita) e l’altra sarà a Rimini (Giulia) che dire? Ogni volta che arriva qualcuno nuovo e dà fiducia al nostro progetto mi riempie di gioia e mi domando quanto straordinario sia il fatto che ragazzi e ragazze così giovani e pieni di cose da fare decidano di dedicare il loro tempo a questa cosa, non considero mai tutto questo normale ma straordinario poiché realmente lo è e le vorrei ringraziare veramente di cuore per il tempo che ci hanno dedicato, spero si siano trovate bene e che possano continuare.
Ogni volta che si conclude una riunione mi rimane addosso una sensazione di gioia persistente che dura un paio di giorni….questa volta siamo a tre e deve ancora andar via, grazie a tutti voi splendidi clowni che così tanto ci sostenete.

Con enorme stima e affetto per tutti voi (compresi gli assenti)

Nuvola


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *